Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Vicinissimo a Rimini, il Misano Adriático circuit è stato costruito nel 1972, subendo varie modifiche nel corso degli anni. Teatro fisso dei GP italiani tra gli anni 80 e 90, Misano torna nel calendario MotoGP nel 2007. Con una capacità di 60 mila spettatori, in accordo con le regole di sicurezza MotoGP, il circuito di Misano si affronta in senso orario..

Italtrans Racing Team conquista uno splendido terzo gradino del podio nel GP di San Marino con Enea Bastianini. Primi punti iridati per Lorenzo Dalla Porta.

ENEA BASTIANINI

“Questa notte non sono stato e anche questa mattina non ero in ottima forma, ma ho stretto i denti e sono riuscito a fare il podio. Peccato per l’errore alla Quercia: il ritmo era buono e avrei potuto riprendere i primi, ma ormai eravamo alla fine ed era impossibile fare meglio. Oggi va benissimo così, ora pensiamo già al prossimo fine settimana”.

LORENZO DALLA PORTA

“Bella gara con i primi punti della stagione. Peccato per la caduta di questa mattina: i ragazzi hanno fatto un grandissimo lavoro e siamo riusciti a presentarci al via con una moto perfetta. Purtroppo all’inizio ero un po’ rigido, ma poi ho preso il ritmo. Devo continuare con questo passo: quello di oggi è un positivo punto di partenza per la prossima corsa qui a Misano. Grazie a tutta la squadra per l’ottimo lavoro”.

Straordinaria vittoria di Italtrans Racing Team con Enea Bastianini protagonista assoluto del GP dell’Emilia Romagna. Ancora punti iridati per Lorenzo Dalla Porta.

ENEA BASTIANINI

“Che gara! Sono molto contento di questa giornata perché vincere in casa davanti alla mia famiglia e ai miei tifosi ha un sapore tutto speciale. Nella prima parte avevo un buon passo e anche nella seconda stavo andando forte: ho scelto una gomma più soft, ma dopo un paio di giri ha iniziato a calare e quando ho visto che da dietro stavano recuperando ho pensato mi prendessero. Così ho spinto al massimo e alla fine ho vinto. Grazie a tutta la squadra e a Italtrans per il grande lavoro fatto insieme”.

LORENZO DALLA PORTA

“All’inizio ho faticato a prendere il ritmo e questo mi ha un po’ compromesso in griglia nella seconda partenza. C’era parecchia bagarre e con soli dieci giri non sono riuscito a recuperare molte posizioni. Negli ultimi giri ho impostato un buon passo concludendo 14° e andando ancora a punti. Sono contento perché questo testimonia la mia crescita. Grazie al team per il grande lavoro”.